mercoledì 7 gennaio 2015

Uso & Riuso

Nuova rubrica Ranocchietti! :)
Oggi parliamo di riciclo e riuso dei materiali "di scarto", diamogli nuova vita!

Oggi vi presento: La Diavolina Casalinga!

Io ho il camino in casa e per accenderlo e non sprecare tonnellate di carta per far partire il fuoco acquistavo la diavolina o similari, poi sono incappata in questo articolo su internet e ho spudoratamente scopiazzato l'idea.
Ho preso un barattolo e ho messo all'interno dei tappi di sughero, poi ho riempito il barattolo con l'alcool infiammabile, quello rosa per intenderci. Ho lasciato riposare per una settimana in modo che l'alcool penetrasse bene all'interno del sughero e la diavolina è pronta!
Io ho acquistato l'alcool con la confezione rosa, ma quando sono andata a versarlo nel barattolo ho visto che era incolore, non so perchè! Però funziona molto bene lo stesso!


Qui vedete l'unico superstite, testimonianza del fatto che funzionano a meraviglia! Come vi dicevo l'alcool che ho usato io era incolore e i tappi hanno rilasciato il loro colore facendo diventare il liquido giallino.
Comunque, colorazioni a parte funzionano benissimo, e si risparmiano anche i soldini della diavolina.

Buon Pasticciamento! 

2 commenti:

Patrizia Gabibba ha detto...

ma non è pericoloso l'alcool? (gabibba paurosa)

Manuela ha detto...

eheheheh no Patrizia, tranquilla, pensa che mio nonno mette i tappi tra pinze del camino e gli da fuoco direttamente! Io sono più paurosa e metto il tappo sul "fondo del camino" poi metto un foglio di giornale davanti e do fuoco a quello così non c'è contatto diretto con l'alcool :)